Sarcastycon

ALZO ZERO

degenerazioneitalia

Grazie al suggerimento del mio amico Marshall ho pensato di dedicare questa canzone all’onorevole del “servizio orale”.


Annunci

17/12/2010 - Posted by | Blogroll | , , , ,

22 commenti »

  1. Hai visto il suo bel curriculum da vero indaffarato e spregiudicato affarista?
    http://www.facebook.com/notes/minzolini-fan-club/bocchino-vuole-la-testa-di-minzolini-tg1-fli-vuol-piazzare-orfeo-al-posto-di-min/471710161586

    Commento di marshall | 17/12/2010

  2. Marshall
    è un classi guappo napoletano o napolitano
    che dir si voglia
    ciao
    Sarc

    Commento di sarcastycon | 18/12/2010

  3. per rimanere in territorio a lui congegnale è semplicemente un 71 e i napoletani sanno cosa vuol dire

    Commento di frazil | 20/12/2010

  4. Frazil
    mi hai costretto ad andare a cercare cosa vuol dire 71 ahahahah è proprio azzeccato!!!
    ciao
    Sarc

    Commento di sarcastycon | 20/12/2010

  5. Questo saltimbano ha già avuto il suo quarto d’ora di grullaggine,ora non possiamo che augurargli poeticamente e politicamente “nox est perpetua una dormienda”.

    Buone feste a tutti,ci rivediamo dopo la befana,di casini e bocchini siamo un po’ stanchi…

    Commento di johnny doe | 20/12/2010

  6. Johnny doe
    grazie e auguri
    ciao
    Sarc

    Commento di sarcastycon | 20/12/2010

  7. Sarc.,
    il 71 sulla ruota di Napoli c’era già, o l’hai aggiunto? In ogni caso, se mi spieghi il significato te ne sarei grato.

    Commento di marshall | 21/12/2010

  8. Marshall
    l’ho aggiunto dopo quando l’ha detto frazil!!
    http://www.portanapoli.com/Ita/Cultura/smorfia_napoletana_3.html
    vai a questo link e vedrai….
    definizione perfetta per i finioti
    ciao
    Sarc

    Commento di sarcastycon | 21/12/2010

  9. 71: l’ommo ‘e merda = essere riprovevole.
    Riprovevole, come la faccia disgustata di unmio visitatore appena vista la faccia di fini nel penultimo dei miei post (quello riprodotto dal blog di Jophnny doe). E pensare che tale visitatore in passato è stato uno dei suoi elettori più convinto!

    Commento di marshall | 26/12/2010

  10. Correzione di refusi
    9.71: l’ommo ‘e merda = essere riprovevole.
    Riprovevole, come la faccia disgustata di un mio visitatore appena vista la faccia di fini nel penultimo dei miei post (quello riprodotto dal blog di Johnny doe). E pensare che tale visitatore in passato è stato uno dei suoi elettori più convinti!

    Commento di marshall | 26/12/2010

  11. Marshall
    spesso i napoletani hanno delle battute irresistibili
    ommo ‘e merda se lo dici in italiano non suona così bene come in napoletano
    Ma sul fatto che siano una banda di 71 non c’è dubbio
    ciao
    Sarc.

    Commento di sarcastycon | 26/12/2010

  12. Infatti, se lo dici in italiano, dovresti dire uomo di merda; ma perderebbe molto della poetica che invece ha nella lingua napoletana: e quei 71 sono proprio ciò che dice di loro la cabala, e i due raffigurati ne sono i capibanda.
    Però, peccato che Berlusconi non voglia ad elezioni anticipate, così quei 71 omme ‘e merda dovrebbero andare a lavorare se voglino godere ancora di un diritto alla pensione!
    p.s.
    ma la Costituzione garantisce i diritti ai parlamentari banderuole???

    Commento di marshall | 26/12/2010

  13. FUORI TEMA
    il perchè della mia delusione su Matteo Renzi è racchiusa in questo articolo: http://eleonoraemme.blogspot.com/2010/12/parentopoli-fiorentina.html

    Commento di marshall | 26/12/2010

  14. Marshall
    la costituzione, essendo nata da un colossale inciucio, è così ambigua che gli fanno dire di tutto e di più, si trova sempre un articolo che fa caso…..

    Si l’avevo letto di renzi ma nihil novi sub sole, la parentopoli è il vizietto di tutti i politici….
    Ciao
    Sarc

    Commento di sarcastycon | 26/12/2010

  15. Vignetta futuristica la tua, Sarc., il bocchino brillo, poi, l’hai disegnato assai bene. Su Libero di ieri e di oggi si parla di un bocchino ubriacato dagli eccessi del Natale. L’ubriacatura, si vuole sperare sia solo virtuale, ma nel suo bel parlare a vanvera, e come di uno a cui sia stato calpestato un piede, denota in pieno la sua cultura molto spicciola, terra-terra: altro che autocandidarsi a leader! Leader di che? dei miei stivali!
    Ciao.

    Commento di marshall | 28/12/2010

  16. Marshall
    uno come parla e si comporta il 71 di cui sopra o è ubriaco o fatto o entrambe le cose
    voglio essere generoso visto che siamo in periodo natalizio penso che sia solo ubriaco…
    Pertanto gli dedico la canzone di Gaber vedi video
    Ciao
    Sarc

    Commento di sarcastycon | 28/12/2010

  17. Grazie per l’indiretta dedica. Gaber è stato uno dei miei cantanti preferiti, quand’ero ragazzo. E pensa che ai tempi di “Porta Romana” lo imitavo talmente bene che molti mi scambiavano per lui. Ero tredicenne e stavo allora facendo il cambio di voce generazionale, passando da voce bianca a voce baritonale che ho ora (qualche giorno metterò su YouTube una delle mie migliori interpretazioni dalla Traviata: “Di Provenza il sole e il mar”…
    Scusa la trasvolazione…

    Tornando a Gaber, pensa che dal blog di Johnny doe ho scoperto che anche lui è un estimatore di Gaber. Infatti, lì da lui ogni tanto ci vado per effettuare il link su “Addio Lugano bella”, che Gaber interpreta assieme al quartetto formato da Otello Profazio, Enzo Jannacci, Silvano Pisu, Lino Toffolo.
    Questo, http://www.youtube.com/watch?v=k84G4ODpBsE , che forse è il canto dei socialisti vecchio stampo.
    Ciao.

    Commento di marshall | 28/12/2010

  18. Mi correggo.
    E’ proprio dedicata a me: Grazie.
    E pensa che, mentre l’ascolto mi sembra di stare a sentire la mia voce.

    (p.s. c’è stata un’altra cosa bella che ho invidiato assai di lui: la bella moglie! Chiusa la parentesi)

    Commento di marshall | 28/12/2010

  19. Marshall
    e così sei anche un baritono! ti invidio io sono più stonato di una campana incrinata!
    A proposito del tuo ps dell’ultimo commento
    vedo che anche tu perdi il pelo ma non il vizio! eheheh
    Si bella donna davvero.
    Ciao
    Sarc

    Commento di sarcastycon | 28/12/2010

  20. Marshall
    una bella rarità quel filmato
    ma che tristezza! quanti secoli sono passati..
    ciao
    Sarc

    Commento di sarcastycon | 28/12/2010

  21. Sarc.,
    bando alle nostalgie. In effetti son passati appena trent’anni, o poco più, eppure sembra esser passato un secolo! Ahimè!

    E così, per restare in tema di ricordi nostalgici, ho ascoltato alcune interpretazioni di “Di Provenza il mar il suol” (a proposito è il suolo e non il sole: terra molto cara alla nostra Nessie), reputando che la migliore sia stata questa: http://www.youtube.com/watch?v=4uCMthTErbw&feature=related, nell’interpretazione di Giorgio Zancanaro.
    Per nitidezza di voce e comprensione delle parole, anche senza il libretto a disposizione, è la migliore. Ascolta e… Buon ascolto.

    Commento di marshall | 28/12/2010

  22. Marshall
    bella l’interpretazione e già che ero lì ho ascoltato anche quella di Tito Gobbi non male
    anche quella.
    Il mio giudizio è solo impressionistico la lirica, pur piacendomi non è il mio forte.
    Grazie
    Sarc.

    Commento di sarcastycon | 28/12/2010


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: