Sarcastycon

ALZO ZERO

Beffe di ieri e di oggi

Ieri          anno  1918

memento1.jpg

Oggi          anno 2008

pullman11.jpg

Annunci

30/03/2008 - Posted by | Blogroll | , , , ,

17 commenti »

  1. Non sapevo dove scriverlo…oggi compio 59 anni, nel 1956 ero già cosciente e si sentivano gli aerei diretti a Suez e la radio parlava di Budaoest.Sapete cosa diceva il presidente degli italiani c…Pertini, che voleva essere su un tank sovietico!
    Bertnotti si lamenta del fermo degli stipendi in Italia e acquista voti, ma si èè fumato il cervello. In URSS gli stipendi furono fermi a 180 rubli dal 1945 alla caduta del muro(se lo dicesse perderebbe i suoi fans).A coloro che dicono che i prezzi in URSS erano politici, faccio funzionare il mio cervello…negli anni 70/80 il prezzo dello zucchero triplicò in un anno. Che dire degli stipendi cinesi di un euro al giorn!Bertinotti e Diliberto Hanno sbagliato a nascere in Italia, dovevano nascere o in USSR o in Cina(chang hua=fiore di mezzo)!Così avrebbero provato un po’ di Gulag o di Lagolai. Ma quando si parla di qeste cose diventano sordi, Guareschi direbbe “Hanno portato il cervello all’ammasso proletario Bertoldo P.S.Berlusconi stai attento alle idi di Aprile; non ci vuole molto a prosticare che Bertinotti & company diranno, a lui vincitore “Ci vedremo a Filippi”o meglio nelle strade di Milano coi no-global,tute bianche ..che a genova per il G8..
    Berlusca nel 2006 in febbraio un girnalista tuo fan i “Punto a capo..”, fece uno scoop, cercalo e dallo ai girnali, si vedranno gli “innocentini” di Agnoletto6company…Il repoter infiltrato tra l’altro fece una panoramica 160 gradi per dire , che lo scoop non era una montatura e l’elicottero dall’alto….Si distribuivano bastoni, si istruivano i “collettiv” con mappe di Genova per dare l’assalto alla zona rossa:Berlusca tu lo puoi ritrovare , io ebbi una censura..Forza PDL, Veltronia torino adava in vacanza con suo padre(?)è nato nel 1954 e suo padre è morto nel 1956(?) Vittorio veltroni p: di W. scoprì Mike Bongiorno. Bertoldo ha ritrovato la memoria!Votate Berlusconi, parola di Bertoldo, ciao berlusca, alle idi di aprile e al “pridie idus aprilis”

    Commento di bertoldo | 30/03/2008

  2. tanti auguri Bertoldo!!!!

    quanto al resto, vorrei vedere in faccia tutti coloro, o meglio, come direbbe il nostro Sarc: koloro, che avranno lo stomaco e l’irresponsabilità di votare ancora chi ci ha portato alla rovina. ovviamente vorrei vederli spalle al muro di fronte a una bella e fiammante ….sega….
    ciao

    Commento di luca65748 | 30/03/2008

  3. Ciao Bertoldo
    auguri

    e speriamo bene….
    forse bisognerà cominciare ad usare la “sega” che dice luca65748….

    saluti ad entrambi
    sarc.

    Commento di sarcastycon | 30/03/2008

  4. ciao amici, sono tornato e avendo compiuto 59 anniieri sono l’una e ventisette di notte. Per non inchinarmi davanti a nessuno (ricordate i Bertoldo storico, cui Alboino inchiodava una tavola sempre oiù bassa sulla porta )entro nella sala del trono a marcia indietro,( per stasera diciamola come in Toscana)entrò di culo. Io ho dato la bellezza di 32 concorsi, e avevo chiesto aiuto a …se parlo mi mettono in galera, parola di bertoldo nella pubblica amministrazione si entra con un calcio in culo di qualche satrapo politico. Ho scelto il lavoro manuale, ma di cultura ne ho da vendere anche a Bertinotti, che dice “che il comunismo ha ancora qualcosa da dire”.
    libero per non aver accettato compromessi, Bertoldo dice la verità, soprattutto se gli bagnano il culo(il bertodo del croce evitò il gavettone, perche alla corte della regina rosmunda aveva qualche panno sporco).
    voglio andare a letto ma questaai comunisti non la perdono:
    negli anni settanta, (non voglio andare a cercare in soffitta il giornale) il quotidiano “L’unità” cominciò a pubblicare le quotazioni in borsa!Ditelo ai comunisti nostrani, che lenin affermava:”LA BORSA E’IL SIMBOLO DELL’ACCUMULO DEL CAPITALE” e venne furi che anche il sindaco di Roma Argan aveva titoli in borsa.E poi cari amici un pastre tedesco comunista a quattro zampe, è il detentore di una buona quota delle azioni della SIE (società italina editrice) che stampa “L’unità”,cosa farà Gunter 4 ora che il giornale è di nuovo in crisi finaziaria?
    Io ho conosciuto Gunther terzo e siccome il padrone del cane abitava vicino a dove lavoravo(Pardon!)il cane non ha padrone ma un tutore che amministra i suoi beni.
    A malincuore dico che ci vorrebbe un po’di ricino a chi prende per il naso gli elettori, alla prossima sparata sui comunisti.Bertoldo detto “Il filosofo”

    Commento di bertoldo | 31/03/2008

  5. oggivi parlerò di “fortebracci” corsivista dell'”Unità”.Lo pseudonimo va trovato tra i capitani di ventura. Mi risparmio di raccontavi la vita.Prese parte alla resisnza,si iscrisse alla Dc,dal1946/51 fu direttore del “Il Popolo”.nel ’53 fu eletto deputato e De Gasperi (?)
    voleva nominarlo direttore della neonate RAI. Sennonchè pertini soffiò”Mario Melloni=fortebraccio) e comunista. I democristiani riconoscenti non fecero una grinza quando Pertini salì al Qurinale.Espulso, per essrsi schierato contro ingresso Italia in NATO, ma i motivi li ho detti prima,aderì al PCI. Fu dir.”paese Sera” e poi divenne “fortebraccio”.morì nel 1989 e io in quei tempinonsapendo nulla, votavo, turandomi il naso DC.
    Sono cattolico e non posso fare giudizzi azzardati, perchè il Giudizio spetta DIO Creatore , solo lui conosce i pensieri intimi della sue creature.
    Bertoldo è stato censurato dalla RAI per aver visto un telegionale, quindi dico il centrosistra è è Stato uno “stato di regime”.
    Spero di non avervi annoiato raccontandovi queste notizie personali, e quelle di fortebraccio trovate sui girnali d’epoca.
    Bertoldo

    Commento di bertoldo | 31/03/2008

  6. gentili amici e gentile M.cercando con google ho trovato che lo scoop di “Puntp a capo” di Giovanni Masotti (la Vergara parlò di emergenza clima )andò in onda il 24-02-05.
    Se puoi informate Berlusca.Io lo visualizzai nella memoria, ma cercate anche masotti in clima elettorali può servire.
    Ricordo che vennero invitati alcuni personaggi chiave che non vennero, come Agnoletto e minacciarono querela.
    Ricordate inoltre che veltroni è un nipote di Togliatti, e anche se esternamente sembra cambiato. leggete i suoi articoli da direttore sul”l’Unità”. L’USSR era il paese del bengodi, un paradiso costruito in terra dal comunismo. M. sarc.fammi sapere qualcosa.Tu mi hai aiutato e vorrei aiutarti anch’io con la mia modesta cultura e la mia memoria prodigiosa ritrovata sulla tomba di una ammalata.
    a presto Bertoldo

    Commento di bertoldo | 01/04/2008

  7. bertoldo quando parte è un uragano!
    Mario melloni di professione era “calzolaio”, ora Zapatero ( si pronuncia “sapatero”)significa in spagnolo “calzolaio” e sta facendo le scarpe agli spagnoli.
    Bertoldo ha paura dei politici-calzolai nostrani che si offendono vicendevolmente.
    vi ricordate i polli di Renzo che va dall’avvocato Azzeccacarbugli? I polli , nonostante vicino alla pentola, si beccano fra di loro come i politici-calzolai nostrani.
    Scusate , ma non ce la facevo a tenermela dentro!
    a presto Bertoldo

    Commento di bertoldo | 01/04/2008

  8. X bertoldo

    se mi puoi trovare qualcosa su d’alema anni 70 a Pisa insieme a sofri.
    qualcosa di scritto,perchè quello che faceva lo so benissimo: c’ero anch’io.

    Su lotta continua o potere operaio od altre cazzate del genere.

    ciao
    Sarc.

    Commento di sarcastycon | 01/04/2008

  9. Massimo d’Alema è del 1949 come me. io non ho parlato mai con lui, ma la Normale a Pisa,dove ero studente ne ’69,distava dalla mia facoltà poche centinaia di metri. Poi andai a Magistero a Genova, ma a Pisa c’era il mio cuore…ero fidanzato con una pisana. Quindi a Pisa, che era allora molto provinciale,frequentando i bar degli universitari ( era tenutario un campione di Boxer) si sapeva tutto.Poi sparì per andare a fare un master in USSR, certamente per imparare a sconfiggere il caoitalismo e la cultura occidentale!
    Ora dice che la democrazia è nel suo DNA (porta a porta)
    ma so che è stato 46 volte in USSR, come la mettiamo?
    Io cattolico non do giuduizi, ma permettetemi una riflessione: Gli credereste voi? ci si può fidare di uno che per 60 anni a detto bugie?
    a voi la parola bertoldo

    Commento di bertoldo | 02/04/2008

  10. Ritorno sull’argomento Gunther 4, se andate su wikipedia, cercate “pontera calcio” e troverete che una delle corporation di Nassau che gestisce i soldi del cane ha comperato la squadra, vi troverete il nome del operatore della corporation ( a Vireggio nei bar si dice che è il padrone del cane…….)una pornostar e rapper per presidenti e madrina cicciolina.Prima il cane aveve comprato il Pisa calcio e (il cane veniva a vedere la sua squdra andando su e giù per il campo.Italia mia dove sei caduta! ritornerò sull’argomento…
    Per le ultime elezioni politiche rifeci una favola che mi sembra di Fedro, ma non ne sono sicuro.
    Io la riproposi così:
    Morì il re leone.
    Gli animali conpiangenti dicevano “chi sarà il nuvo re?”
    Un asino trovata una vecchia pelle di fiero leone si camuffò.Nelle elezioni per il nuovo re, gli altri animali incoscenti lo elessero re.
    Ma nel marasma elettorale all’asino uscì un sonoro raglio.
    Con la costernazione di tutti i presenti il somaro disse ” Mi avete eletto e ora mi sopporterete per cinque anni”.
    fORTUNA CHE SONO STATI DUE, IO VEDO LA MIA BUSTA PAGA E …
    VEDO LA SPAZZATURA A nAPOLI PORTATA VIA COI SOLDI DELLO STATO E COMUNI CAMPANI RISCUOTONO LA TASSA SULLA SPAZZATURA. cOME SIAMO CADUTI IN BASSO(LINO)
    POVERA ITALIA! A PRESTO BERTOLDO

    Commento di bertoldo | 02/04/2008

  11. voglio bubblicizzare il sito fra i miei amici e quindi vi presento il bertoldo-pensiero che ogni giorno parte per SMS.
    domani sarà: E inutile isegnare all’asino (comunista).
    Si perde tempo e si può infastidire l’animale.
    bertldo

    Commento di bertoldo | 02/04/2008

  12. Quando c’era il re si mangiava un pollo in tre.
    quando si salutava alla romana si mangiva un pollo a settimana.Quando si è cominciato “De Gasperi sia lodato…”il pollo non si è più visto.Quando sono arrivati i garofani rossi sono spariti anche gli ossi. Quando Arrivò D’alema (Premier del consiglio) e i nipoti di togliatti sono spariti anche i piatti.
    Ero in albergo e canticchiavo così Bertoldo

    Commento di bertoldo | 03/04/2008

  13. “Memento mentire semper”
    carissimo Sarc. e amici del sito, come arete letto , io ho vissuto il furore del ’68 e sarc. mi aveva chiesto di andare a fare ricerche su D’Alema e Sofri a Pisa. Ho trovato tante cose e per dirne qualcuna a voi, mi sono messo a leggere quello che ho trovato. Numerose le foto anche di Pisa, e di Genova e mi sono venute le lacrime agli occhi. Come è potuto accadere che fatti simili duccedessero proprio nella nostra bella Itala? tra le foto vi sono volti noti e meno noti, oggi su cattedre universitarie, giudici di spicco, satrapi politici,anche imprenditori …Un ragazzo di “Lotta continua =rivoluzione permanente” è mio amico, aveva una fabbrica di scarpe, ma per la solerzia dei suoi dipendenti, è andato a produrre in Croazia. Con lui ho spesso ricordato fatti che ci vedevano su fronti diversi. Lui molte volte mi ha detto “Come ho potuto non capire, che quelle idee erano farneticanti”, parola di un ex sostenitore di Sofri.Se riesco aggiornerò le mie idee, e facendo anche riferimenti citando le fonti, scrverò (ditemi se è bene)sotto le caricature sarcastiche più recenti. essendo le più visitate.
    “memento mentire semper”
    l’angosciato per i ricordi trisi Bertoldo

    Commento di bertoldo | 03/04/2008

  14. Bertoldo puoi scrivere quello che vuoi
    si mandi dei documenti anche come file
    va benissimo.
    ciao
    sarc.

    Commento di sarcastycon | 03/04/2008

  15. “memento mentire semper” Lenin diceva che la menzogna è la migliore arma della lotta in mano al proletariato. Ma non solo….ho davanti a me “L’Espresso” del13 giugno 1971, in cui si definiva “torturatore” l’onesto e cattolico Calabresi.Seguono circa 800 firme di intellettuali, non proletari,che sono la nomenklatura comunista di ieri e di oggi. vi risparmio l’elenco!
    Ho davanti a me l’articolo di Giorgio Bocca (cheBOCCA!)del “il Giorno” (era dell’Eni ora non so) del23 febbraio 1975 in cui noto giornalista, ex foraggiato dal Minculpop,
    dice che le BR sono una favola inventa per mettere in difficoltà….In altro articolo “Diceva che BR erano fascisti camuffati. Ricordo che il linguaggio dei comunicati BR, non era quello pleonastico e roboante di vecchia memoria, ma io che ho studiato storia della filosofia con il prof S.(originario di Lucca) e mio prof:universitario,il linguaggio BR era il calco del pensiero MARXISTA_LENINISTA. Aggiungo che Un prof. di storia mio amico, disse “il PCI è la puppora delle BR”, alla luce di oggi, è verissimo e I PCI si è sempre dissociato dalla tesi “DEGLI OPPOSTI ESTREMISMI”
    per oggi ho finito , ma le lacrime mi scendono dagli occhi. Bertoldo

    Commento di bertoldo | 04/04/2008

  16. Titolo azzeccatissimo. Non necessitano commenti!!!

    Commento di Marshall | 05/04/2008

  17. Ma il manifesto preparato per il 18 aprile, Togliatti che da un calcio a De Gasperi che fine ha fatto?

    Commento di causidico | 03/08/2009


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: